Su questo sito utlizziamo cookie tecnici e, previo il tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per migliorare la tua esperienza di utilizzo del sito. Per accettare premi OK . Consulta la nostra policy sulla privacy OK
L'ACCOGLIENZA DI QUALITÀ IN LIGURIA

Risultati della ricerca

Rocchetta Nervina

IMPERIA - Riviera dei FIori

IMPERIA - Riviera dei FIori

      | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 |     Page 1 of 9

Territorio Rocchetta Nervina:

Rocchetta Nervina è un piccolo borgo medioevale di 274 abitanti adagiato sul pendio del monte Terca, sulla confluenza del rio Oggia con il torrente Barbaira, in val Nervia. Il comune è situato a soli 13 km dalla costa, alle spalle di Ventimiglia. Questo favorisce il clima, con temperature quasi costanti durante tutto l'anno su valori tardo primaverili. ( Altro Meno )

Il suo territorio è crocevia tra l'Alta via dei Monti Liguri e il sentiero Balcone, collegante Sanremo con le città francesi di Nizza e Mentone. (Dista dal capoluogo circa 53 km.) Monte Abellio è un Sito di Interesse Comunitario (SIC) istituito con Decreto Ministeriale del 25 marzo 2005, ai sensi della Direttiva 92/43/CEE (Direttiva Habitat).

Cultura Rocchetta Nervina:

Tra gli edifici religiosi presenti a Rocchetta Nervina ricordiamo la chiesa parrocchiale di Santo Stefano. Di origine cinquecentesca rivisitata in seguito in stile barocco, è poi presente l'oratorio della Santissima Annunziata.

Ed è giusto e importante dire che negli anni passati sono stati organizzati concorsi di diverso tipo, dalla pittura alla scrittura.

Sport Rocchetta Nervina:

Vicino a questo piccolo borgo è praticabile il canyoning
http://www.liguriadventure.it/c_barbaira.html altri sport per i quali vi sono le strutture adeguate

Escursioni Rocchetta Nervina:

Trekking in Rocchetta Nervina è presenti e qui riportiamo due percorsi: http://it.wikiloc.com/percorsi/outdoor/italia/liguria/rocchetta-nervina.

Eventi Rocchetta Nervina:

  • Torneo del Balun (pallone elastico).
  • "Festival delle fiabe" (rivisitazione, per le vie del paese, di fiabe antiche da parte di residenti e turisti; dal 15 al 20 agosto).
  • Festa della Madonna, il 2 settembre, nota in dialetto con il nome U Festìn. La leggenda vuole che la Vergine Maria salvò dall'attacco dei Saraceni il borgo.
  • Festa patronale di Santo Stefano, il 26 dicembre.
  • Diversi festini organizzati durante il periodo estivo dalle associazioni presenti sul territorio.
      | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 |     Page 1 of 9
Reception
Posso aiutarti?