Su questo sito utlizziamo cookie tecnici e, previo il tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per migliorare la tua esperienza di utilizzo del sito. Per accettare premi OK . Consulta la nostra policy sulla privacy OK
L'ACCOGLIENZA DI QUALITÀ IN LIGURIA

Scopri la Liguria

Hotel a Albenga


Città dei Liguri Ingauni, Albenga fu importante municipio romano che oggi ospita uno dei centri storici meglio conservati del Ponente ligure, rimasto inalterato dal Medioevo.

La pianura estremamente fertile, coltivata già dai romani, ha permesso l'accrescimento di un'agricoltura specializzata che fonda le sue radici in quattro prodotti tipici: il carciofo spinoso, la zucchina trombetta, il pomodoro cuore di bue e l'asparago violetto, eletto presidio Slow Food.

Riconosciute per la qualità DOC dei vigneti, le colline dell'albenganese sono la patria dell'Ormeasco e del Pigato, al quale a settembre nella frazione di Salea è dedicata una rassegna.

L'intatto centro storico medioevale, la cui struttura ricalca l'antico tracciato romano, rende Albenga una città culturale d'eccezione: dalla piazza, dove si affaccia il quattrocentesco Palazzo Peloso Cepolla con la torre angolare del XII secolo, alla cattedrale romanico-gotica di San Michele affiancata dal campanile trecentesco, al Battistero, uno dei più importanti monumenti paleocristiani della Liguria. Dietro la cattedrale, la piazza dei Leoni con il Palazzo Costa (oggi Vescovado), si trova il museo di Arte Sacra della Diocesi di Albenga-Imperia ed il Palazzo Oddo, che ospita una mostra permanente di più di 200 vetri antichi provenienti dagli scavi nelle necropoli di Albenga. Appena fuori le mura, in via Mameli, trova posto il museo della Civiltà dell'Olivo, uno spazio espositivo con muri e pavimenti in pietra a vista, parte di una antico gumbo (frantoio) che conserva i tradizionali attrezzi da usare in campagna, le teglie in rame per la farinata, i paioli, i mestoli.

Destinazione ideale per gli appassionati di birdwatching e scuba diving, i fondali di quest'area offrono varie opportunità di immersioni alla scoperta di relitti navali nelle vicine acque della suggestiva Isola Gallinara, isolotto a forma di tartaruga che dal 1989 è Riserva Naturale Regionale per le sue numerose specie vegetali e marine.

Cerca e prenota un Hotel a Albenga

      | 1 2 3 4 5 6 7 |     Page 1 of 7
Reception
Posso aiutarti?